Anni Venti

Quella colla che profuma di mandorla

Appena la si vede non si resiste: un impulso irrefrenabile ti fa aprire subito la confezione. Una volta aperta, chiudi gli occhi e fai un’inspirazione profonda per annusarla e inebriarsi. E basta quel profumo, di mandorle amare, per farci tornare indietro di anni. Il profumo, la confezione di metallo e il pennellino sono le tre caratteristiche […]

commenta

Guerre, lotte e disimpegno tra canzoni e canzonette (1a parte)

«…tenteremo, assistiti dal Verbo che ci ispira dal cielo, di giovare alla lingua della gente illetterata…» queste parole sono tratte dalla prima canzone italiana. Risale al Trecento, s’intitola De vulgari eloquentia e l’ha scritta Dante Alighieri. A chiamarla “canzone”, infatti, è lo stesso Dante, che definisce il suo scritto «Un’opera compiuta di chi propone parole […]

commenta

Nivea, la crema democratica

Il segreto della sua longevità? Forse l’essere stata democratica, sempre e comunque, sin dalla sua nascita, nel 1911. Una mattina di quell’anno, il dottor Oscar Troplowitz (proprietario della Beiersdorf), Paul Gerson dermatologo, e Isaac Lifschutz, chimico, mettono a punto la formula di quella che doveva diventare, ed è diventata, la crema per tutti, la Nivea, […]

commenta

Gli immortali

Li chiamano immortali, sono prodotti di uso quotidiano rimasti uguali nel tempo. Gli anni passano, le mode cambiano ma nulla e niente sembra intaccare il loro fascino. Il merito è da ricercare in più ambiti, e non è soltanto merito del design, della genialità dell’invenzione o della funzionalità dell’oggetto; ma possono anche aver cambiato il modo […]

commenta

La prima volta di Metropolis

A Berlino, il 10 gennaio del 1927, viene proiettato per la prima volta Metropolis, capolavoro del regista austriaco Fritz Lang. Il film, muto, è considerato uno dei capisaldi dell’espressionismo cinematografico e ed universalmente riconosciuto come modello di gran parte del cinema di fantascienza moderno. Ha ispirato pellicole come Blade Runner e Brazil. La lavorazione del film […]

commenta

Dal cazzotto nacque il Bacio

Finalmente qualcuno si è accorto di loro. E, come si fa con le cose importanti, vengono celebrati in una mostra. Stiamo parlando di loghi, o più comunemente “marchi”, semplici fregi, segni, disegni e immagini che hanno fatto non solo la storia dell’imprenditoria, ma anche quella d’Italia e che ci hanno accompagnato per tutto il Novecento, […]

commenta