Costume

Carosello saluta e se ne va

La crescita verticale di radio e televisioni private da metà degli anni Settanta ha fatto sì che gli spazi pubblicitari siano aumentati a ritmo vertiginoso, anno dopo anno. Ogni mese in edicola, poi, compaiono nuovi periodici, specializzati e non, capaci […]

Cronaca

I Moschettieri della terra rossa

Nicola Pietrangeli, il numero uno del tennis italiano, si ritira nel 1970 passando il testimone nelle mani del giovane Adriano Panatta, che lo ha già battuto nella finale dei campionati italiani. Assieme a Panatta, arrivano altri rinforzi: Paolo Bertolucci che, […]

Costume

Miniassegni, truffa miliardaria

A metà degli anni Settanta la quantità delle monete in circolazione non basta più. Le cause sono diverse: la prima, l’inflazione. Tra il 1974 e il 1977 l’inflazione è definita galoppante, ciò costringe la zecca a immettere sul mercato banconote […]

Cronaca

Tutti a piedi, c’è l’Austerity

Domenica 2 dicembre 1973, in seguito alla crisi petrolifera seguita alla guerra del Kippur dell’ottobre precedente, entra in vigore il divieto di circolare in automobile nei giorni festivi per risparmiare carburante. Il provvedimento, è varato dal governo Rumor assieme ad […]

Costume

Dal cazzotto nacque il Bacio

Finalmente qualcuno si è accorto di loro. E, come si fa con le cose importanti, vengono celebrati in una mostra. Stiamo parlando di loghi, o più comunemente “marchi”, semplici fregi, segni, disegni e immagini che hanno fatto non solo la […]

Cronaca

Addio all’Istria

Il 10 novembre 1975 l’Italia rinuncia definitivamente, e senza alcuna contropartita, agli ultimi lembi di terra della penisola istriana. Nella cittadina marchigiana di Osimo s’incontrano il ministro degli Esteri italiano, Mariano Rumor, e quello jugoslavo, Milos Minic, firmano un’intesa, il […]