Media

Le due mamme di Diabolik

Milano, primi anni Sessanta, siamo in pieno boom economico e nella città meneghina si riversano tutti i giorni migliaia di pendolari. Angela Giussani, osservando il fiume di persone che scende dal treno, ha un’illuminazione: creare una lettura leggera e allo […]

Media

La signora dei fagioli

È il 3 ottobre del 1983 quando Raiuno, per contrastare le reti Fininvest che nella fascia oraria del mezzogiorno hanno il dominio assoluto con il Pranzo è servito condotto da Corrado, manda in onda Pronto, Raffaella?, trasmissione condotta da Raffaella […]

Cronaca

Consigli per gli acquisti

Tra pochi giorni uscirà in tutte (tutte? magari!) le librerie la seconda edizione de I Settanta – Gli anni che cambiarono l’Italia. Cinque anni fa, quando è stato pubblicato la prima volta, mai e poi mai avrei pensato di riuscire […]

Costume

Per satira… ma anche per satiri

Pier Paolo Pasolini nel 1972, intervistato da Dacia Maraini per L’Espresso, sosteneva che «In tv la donna è considerata a tutti gli effetti un essere inferiore: viene delegata a incarichi di importanza minima, come per esempio informare del programmi della […]

Media

Il processo più lungo d’Italia

La sera del 1° settembre 1980, alle 22,45, debutta, su Raitre, una nuova trasmissione: “Il Processo del lunedì” di Aldo Biscardi. Il conduttore è Enrico Ameri, “prima voce” della trasmissione radiofonica “Tutto il calcio minuto per minuto”, e Novella Calligaris. […]

Media

La rivoluzione in 12 cm

Il 17 agosto 1982 nel mondo della musica leggera vive una vera e propria rivoluzione: si decreta la morta del vinile a favore del compact disc. Da quel giorno il CD diventa ufficialmente il supporto del futuro, decisione presa in […]

Media

La tv guardona

A novembre, quasi sottovoce, su Italia 7 alle 23 comincia Colpo grosso, programma-gioco condotto da Umberto Smaila, affiancato da Linda Lorenzi, già valletta di Corrado ne Il pranzo è servito. Sin dalla prima puntata si capisce che il programma altro […]